proteste

Archivio articoli

In Tunisia si inasprisce la violenza contro i migranti provenienti dall’Africa sub-sahariana, con conseguenze anche in Francia.
Attraverso il celebre brano Svalutation di Adriano Celentano, raccontiamo le similitudini tra il 1976 e il 2023 attraverso tre tematiche.
In Uganda si sposta in tribunale l’accusa di differenti ONG contro il progetto petrolifero sviluppato dall’azienda francese TotalEnergies.
Assieme alle continue proteste per la morte di Nahel in Francia, la destra repubblicana da sfoggio alle sue indecenti capacità retoriche e razziste.
Martedì 27 giugno, il diciassettenne Nahel è stato ucciso a bruciapelo dalla polizia di Nanterre, suscitando dure rivolte per tutto lo Stato.
Giovani ambientalisti hanno querelato lo Stato americano del Montana, accusato di violare il diritto costituzionale ad un ambiente pulito.
Analizziamo il recente fenomeno dell’ambientalismo attraverso lo studio dei neo-gruppi “Just Stop Oil” e “Ultima Generazione”.
Proteste, proteste e ancora proteste. Il 2023 è l’anno delle grandi rivoluzioni e dei grandi moti, dall’Europa all’Asia.

Scopri altri articoli